Ortodonzia invisibile

 

 

L'Ortodonzia Invisibile: mito o realtà? Esiste un apparecchio invisibile per raddrizzare i denti?

Contrariamente alla ortodonzia classica, che prevede di incollare le cosiddette stelline (bracket) metalliche alla superficie esterna dei denti, la cosiddetta "ortodonzia invisibile" si propone di utilizzare dei sistemi che sfuggono a chi osserva.

Abbiamo due grandi categorie di apparecchi "invisibili":

–  gli allineatori trasparenti in policarbonato (Invisalign, All in, etc.)

–  ortodonzia linguale. Gli attacchi matallici (brackets) vengono incollari sulla superficie linguale dei denti, cioè su lato interno dei denti.

 

Come può una mascherina in policarbonato (plastica) addirizzarmi i denti ?

Intanto bisogna precisare che non si tratta di un unico allineatore ma di una serie di mascherine che devono essere sostituite ogni 14 giorni e che devono essere portate per almeno 22 ore su 24. Infatti si tolgono per mangiare, bere, e pulire i denti.

La forza elastica imprime piccoli spostamenti sui denti che rispondono spostandosi lentamente. Non ci sono né fili né attacchi metallici ma spesso è necessario incollare degli accessori del colore del dente anche sulla parte esterna. Ogni 2 mesi è necessaria una visita dall'ortodontista per controllare i progressi.

 

Quali sono i costi dell'apparecchio invisibile (Invisalign o All In)?

Tutto dipende da quante mascherine trasparenti debbano essere predisposte, ovvero dalla difficoltà del caso. Comunque la spesa media per il paziente oscilla tra i 2000 euro per un caso a bassa difficoltà e i 3000 euro per un caso a media difficoltà.

 

Quando non può essere utilizzato il sistema delle mascherine trasparenti?

I casi complessi non sono risolvibili con questa metodica, in quanto grossi spostamenti non sono realizzabili con l'uso della mascherine. Nei casi complessi l'unica soluzione "invisibile" è l'utilizzo dell'ortodonzia linguale.

 

Ortodonzia linguale

Come dicevamo il vero apparecchio ortodontico invisibile è l'apparecchio linguale che si applica sulla porzione non visibile dei denti. Oggi le moderne tecniche informatiche ci consentono di realizzare su misura tutti gli attacchi necessari, riproducendo con un dettaglio mai visto la superficie dentale. Quindi un apparecchio il più piccolo possibile per non infastidire il paziente ma con tutte le componenti necessarie per ottenere il miglior risultato. Grazie all'aiuto del computer e dei robot che modellano gli archi si riescono a trattare tutte le problematiche in modo confortevole e preciso. I fastidi iniziali svaniscono dopo le prime 2-3 settimane ed il risultato, gia visibile dopo il primo mese, fa migliorare il sorriso giorno per giorno in modo costante e progressivo. La tecnica più diffusa al mondo prende il nome di Incognito della 3M e noi la utilizziamo con grande soddisfazione dal 2008.

 

Quali sono i costi dell'ortodonzia linguale individualizzata?

Anche in questo caso tutto dipende dalle necessita del paziente.  La spesa media parte dai 2000 euro di un caso semplice (es. l'allineamento dei solo incisivi inferiori) ai  5000 euro per un caso medio, agli 8000 euro di un caso complesso.

 

Per maggiori informazioni trovate di seguito i link alle più note aziende impegnate nella realizzione dei dispositivi ortodontici "invisibili":

Invisalign  

All In

Incognito